Ordo ab Chao

Morals_and_Dogma_eagle

Il potere in Italia in questo momento storico è collettivo. I veri oppositori sono stati eliminati. Non c’è più opposizione. Al potere sono due opposizioni che si sono annullate a vicenda. Come si è arrivati a questa situazione? Con il suo Governo, Mario Monti aveva dichiarato di voler cambiare il modo di vivere degli italiani, ed è riuscito nel suo intento: ci ha educato a chinare il capo e dare come pecore i nostri averi agli speculatori. Dio rispetto a loro è nulla, via le  radici cristiane, rieduchiamo  gli Italiani, che conoscano il vero dio..  il mercato.   http://www.maristaurru.com/index.php/Articoli/Monti-Co-educare-gli-Italiani-ad-esser-schiavi-remissivi-ma-i-suicidi-fioccano-a-migliaia.html

Ma come fa un uomo a imporre il potere su un altro uomo? Lo si fa soffrire. Non è sufficiente che obbedisca. Se non soffre, come facciamo a essere certi che non obbedisca alla nostra volontà ma alla sua? Potere vuol dire infliggere dolore e umiliazione. Potere vuol dire ridurre la mente altrui in pezzi che poi rimetteremo insieme nella forma che più ci parrà opportuna. (1984 Orwell) Si controlla la mente, la si predispone all’accettazione e alla rassegnazione. Ed è quello che è stato fatto con la crisi economica-finanziaria, i sacrifici imposti ingiustamente hanno portato molti italiani alla rassegnazione. Alla perdita di speranza, alla rinuncia ai propri sogni ed aspirazioni, alle difficoltà nel costruirsi una famiglia. La famiglia viene a poco a poco sgretolata. Si vuole abolire perfino il concetto di mamma e papà. Due ruoli naturali, quelli di madre e padre, che si tenta di mettere in ombra distruggendo così la famiglia. Vengono distrutti i riferimenti per creare il caos.

Il motto universale della Massoneria è Ordo ab Chao, ordine dal caos.

Distruggendo la famiglia si distruggono le radici. Così come combattendo l’idea di nazione, no nazionalismo ci viene detto, ma lo scopo è quello di arrivare ad unico stato. Ecco l’obiettivo finale: unico stato, unica religione, unica nazione, unico capo. Il governo Letta non è succube dell’Unione Europea ma la sua ideologia è quella massonica. Il sistema è diventato massonico.

Siamo noi a scegliere il nostro destino. Lasciamoli soli…

 

Annunci

8 commenti su “Ordo ab Chao

  1. cincinnato1961 ha detto:

    ma la massoneria mica impone di votare bersani o berlusconi o renzi o alfano..?

    la massoneria mica impone di fare ore di fila per comprare gli ai pad per navigare su tuitter o fecebuk….
    la massoneria mica impone di guardare i tg1 tg2 tg3 tg5 6-7–mtv aljazeera o peggio?(PER PEGGIO TUTTI I MEDIA ANGLOFONI)…

    la vera lezione di Cristo è una sola:
    ESISTONO PECORE E PASTORI…(e proprietari di pascoli)…

    la democrazia ha dato la possibilità(in occidente)..dopo due guerre mondiali di decidere ad ogni uomo donna il suo destino…..

    PUNTO….

    se poi oggi in occidente gli uomini e le donne hanno scelto la cupidigia..IL FROCISMO…IL LASSISMO…se vogliono avere caldo in inverno e freddo in estate…..SE PER IL TROPPO CIBO RIDURSI A CREPARE MENTRE C’è CHI MUORE DI FAME..cazzo c’entra la massoneria?????

    anzi,,fanno bene i gruppi,le lobby di potere a fare i loro interessi in contesti dove la massa.LA MAGGIORANZA DEL PECORUME è MALATA DI STUPIDITà……….
    cincinnato1961

    • Ciao Cincinnato 1961,

      ti ringrazio per il tuo commento, ma ci tengo a sottolineare che a causa della crisi economica-finanziaria creata ad arte in ambienti massonici, i sacrifici imposti ingiustamente hanno portato molti italiani alla rassegnazione. Alla perdita di speranza, alla rinuncia ai propri sogni ed aspirazioni, alle difficoltà nel costruirsi una famiglia. Questo è il delitto più grave che ci hanno fatto Napolitano, Monti ed Enrico Letta. Il popolo italiano, magari avrà anche i difetti che tu sostieni, ma non merita, come non lo merita nessun popolo, di essere ridotto in queste condizioni da questi mezzi uomini.

      • cincinnato1961 ha detto:

        qualcuno avrà pure votato questa gente………..

        IO DI SICURO NO…
        anzi se dipendesse da me..pol pot sarebbe un santo..
        PULIZIA COME SI FA CON LE ERBACCE CHE INFESTANO GLI ORTI..
        PARTENDO PROPRIO DAL BASSO….
        in modo che proprio il basso si renda conto che nessuno li vuole ingannare..MA SI INGANNANO DA LORO STESSI…

        e aggiungo che questa classe politica per il livello intellettuale del pecorume italico, SI è COMPORTATA E SI STA COMPORTANDO TROPPO BENE..

        i soros draghi marchionne gli edgefund AGISCONO IN BASE ALLE LEGGI CHE IL PECORUME HA ACCETTATO….

        e ricordati che pure nel vangelo si parla di padroni e servi…
        E GLI ATTUALI PADRONI SONO DEI GRAN SIGNORI RISPETTO A TUTTO CIò CHE I SERVI SI MERITEREBBERO…….

        è una questione di cultura amico mio…
        e la cultura non deve significare sempre il dover assimilare quello che ti proprinano…
        se sei un coglione egoista che se ne sbatte di tutto,che pretende che tutto però debba essere giusto ed oro colato, meriti di fare la fine della pecora tosata e macellata….

        MA SECONDO TE è LOGICO CHE AD OGNI CALAMITà NATURALE TUTTI PIANGANO ED ELEMOSINO A MAMMA STATO AIUTI E PREBENDE?

        come se tutto dovesse essere diritto ?senza doveri?A MENO CHE NON TI VENGANO IMPOSTI?

        se non ci fosse la guardia di finanza in quanti pagheremmo le tasse dovute?

        vabbè..la finisco qua..
        poi che esistano poteri che approfittano della situazione questo è logico umano. come da sempre esiste la prostituzione, la cui debellazione dipende dall’eliminare la domanda, non tanto l’offerta..
        INSOMMA è L’OCCASIONE CHE FA L’UOMO LADRO…
        E DIPENDE SEMPRE E COMUNQUE DALL’INTENZIONE DI RUBARE–
        E DAMMI RETTA..QUESTA è ATAVICA E VIENE DAL BASSO…
        ognuno oggi si sarebbe comportato come i nostri politici..se non peggio..
        proprio perché è una questione di CULTURA……
        ciao
        cincinnato1961

  2. Ciao Cincinnato 1961,

    capisco il tuo sfogo sulla cultura del rispetto di se stessi che spesso manca, ma ribadisco che questo non giustifica il comportamento di chi ci governa…

  3. Alberto ha detto:

    ciao Cincinnato 1961
    concordo con te su ciò che potremmo riassumere in “come sopra, così sotto”, concetto che esprime a pennello la situazione socio-culturale e politica italiana. lotto infatti tutti i giorni contro i mille mulini a vento che si prostrano a me ogni giorno con la loro ignoranza e con il loro egoismo.. ciò che dici è vero! l’italiano medio ha una coscienza sulla quale dovrebbe lavorarci, e molto.. ma l’unico modo per vincere questa battaglia, obbiettivo motivato dal senso umanistico che abbiamo sviluppato, parte proprio dalla cultura e dalla informazione.. non si può guardare al governo come il garante della nostra educazione e della nostra salute fisica e mentale perchè ci ha già tradito troppe volte, ma se noi abbiamo capito questo non vuol dire l’abbiano capito tutti.. non puoi colpevolizzare i tuoi fratelli perchè sono pedine ignare, vittime inconsapevoli di un progetto di deumanizzazione e di impoverimento culturale quanto materiale.. non dimentichiamoci che non essendo “oro”, siamo suscettibili e plasmabili da ciò che ci circonda, e i veri responsabili non possiamo essere noi se prima non ci accorgiamo di ciò che ci circonda e abbiamo forza e mezzi per metterlo in discussione..
    stanno distruggendo tutto.. dobbiamo smetterla di creder loro e dobbiamo credere più in noi!

    • cincinnato1961 ha detto:

      il guaio per me è che troppo presto mi sono reso conto di come funziona e mi sono rovinato la vita perché pieno di sogni ed ideali e mi sono sentito perso senza speranza quando ho appurato e pagato di persona la stupidità umana..

      è troppo lunga da raccontare la vicenda e te la riassumo in un modo molto semplice:
      la massa è un branco di pecore CAPACE DI RAGIONARE SOLO CON LA PANCIA…ovvero gli istinti..il benessere…
      ruminare a pancia piena sotto l’ombra di un albero o belare quando ha fame!!

      ..e basta…………….

      indi per cui chi governa è solo lo specchio del branco di pecore che rappresenta, sia in democrazia che in dittatura..
      se non ricordo male il fascismo.il nazismo il comunismo non sono apparsi dal nulla, ma semplicemente spinti dalla massa di pecore..allo stesso modo il liberismo odierno e la sfrenata torre di babele dei consumi….
      allo stesso modo di chi ha bisogno di un re o una regina per farsi rappresentare proprio come succede alla pecore guida con il campanaccio al collo..alle formiche alle api e a un qualunque branco di bestie..
      stop………….
      saluti!!!!!!!!!!!!!!

  4. giulia ha detto:

    .. come si puo parlare di sogni, di speranza
    di giustizia quando l unico dio al mondo è ormai il denaro? il problema non sono i popoli o i potenti e gli oppressori che esistono dalla notte dei tempi ma lo strapotere economico su quello politico sui diritti civili sugli stessi bisogni reali delle persone .. la gente crede di essere libera, ma tutti noi oggi viviamo nella piu grande delle schiavitu quella in cui ogni identita è annientata a favore di quella che ci costruiamo comprando comprando avendo mostrando … dimenticando cosa davvero ci rende felici.. gli uomini non sono numeri ne vacche da spremere ne consumatori.. e proprio gli uomini dovrebbero essere il fine ultimo di ogni azione , valore piu alto x cui lottare.. ma forse ce lo siamo dimenticati.

  5. Ciao Giulia,

    grazie per aver espresso la tua opinione.

    Condivido il tuo pensiero e penso anche io che, come hai scritto, gli uomini dovrebbero essere il fine ultimo di ogni azione. Ma per arrivare a ciò bisogna che ognuno di noi capisca che il vero amore per se stessi non è sopraffare l’altro con l’inganno ma lasciare un seme che possa portare frutto. Ognuno di noi sa cosa è giusto e cosa è sbagliato, siamo noi a scegliere il nostro destino ed anche i nostri rappresentanti. Se quando scegliamo qualcuno invece di scegliere chi può fare del bene scegliamo chi ci promette le briciole per avere in cambio la possibilità di cancellare con l’inganno i nostri diritti con il nostro consenso rassegnato allora la colpa è solo nostra. Nessun potere economico può condizionarci se noi teniamo saldi i nostri valori e non scendiamo perciò a compromessi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...